Bold blue tones: i segreti del color design

Ho appena terminato il progetto di interni, che prevedeva un grande intervento cromatico andando a caratterizzare fortemente ogni ambiente. Ho deciso di parlarvi quindi di color design e di darvi alcuni consigli sull’uso del colore. Lo faccio parlando di una tinta che personalmente adoro e che ho utilizzato nel mio appartamento : il bold blue. Personalmente lo trovo un colore intenso, vibrante e versatile, elegante e di grande e spiccata personalità che ben si adatta ad ingressi di piccole dimensioni o a magnificenti sale da pranzo. Quando si dice che le dimensioni non contano, è proprio vero.

color design bold blue

È un colore incredibile, in grado di enfatizzare gli spazi. In un piccolo ingresso, ad esempio, sarà sufficiente ricolorare le pareti per far apparire lo spazio molto più grande, elegante e magico. Se poi inserite, ad esempio, dettagli chiari a contrasto tutto risulterà dinamico e vibrante, ma altrettanto fresco e riposante.

Usato sulle pareti caratterizza lo spazio, mentre per gli arredi da una nota cromatica forte, intensa e decisa, che immediatamente genera un punto focale dirompente nella stanza, stuzzicando l’occhio e attirando l’attenzione in zone specifiche.
color design bold blue

Se poi lo utilizzate in grandi spazi , sia nelle tinte a parete, sia negli arredi, con inserti dorati e pattern chiari a contrasto, otterrete un effetto di regale magnificenza oltre che di estrema eleganza e bellezza.

Sui soffitti è impareggiabile, farà sembrare le vostre stanze ancora più alte e ariose. Gli spigoli sembreranno annullarsi e lo spazio apparirà più fluido e continuo. In questo caso dovrete giocare bene con le luci: in sontuoso lampadario al centro, posizionato sopra un tavolo, creerà subito un’atmosfera ricca ed elegante.

color design bold blue

Provatelo, lo amerete.